Marketing

L’importanza di un piano marketing

Scopri l’importanza di un piano marketing per portare al successo la tua attività.

Nessuna attività può arrivare in alto e al successo se non dispone degli strumenti giusti, della strategia più idonea e di una guida da seguire durante il suo percorso. Questa guida è il piano marketing.

Il piano marketing è vitale per permettere ad una qualsiasi attività di poter superare le sue aspettative ma anche i suoi competitor, arrivando sempre a più clienti che saranno anche soddisfatti degli acquisti.

L’importanza di un piano marketing è evidentemente per molti scontata ma in realtà è anche tanto sottovalutata. Sono moltissime le attività online e offline che nascono e chiudono i battenti poco tempo dopo perché non hanno avuto modo di costruirsi un piano vincente che le portasse esattamente dove avevano bisogno di arrivare.

In questo articolo ti spiegheremo non solo l’importanza di un piano marketing ma anche che cos’è e come puoi sfruttarlo a tuo vantaggio.

Che cos’è un piano marketing

Il piano marketing è la linea guida di ogni attività. In questa linea guida sono compresi moltissimi strumenti che permettono ad un’attività di individuare punti di forza e di debolezza propri e dei propri clienti.

Grazie al piano marketing scoprirai quali sono i fattori da modificare della tua azienda per migliorarla e quali invece vanno spinti maggiormente perché perfettamente funzionanti.

Avrai modo di individuare il tuo potenziale cliente e di lanciare prodotti pensati per lui. Studierai i vari competitor per poter offrire qualcosa di unico ai tuoi clienti. Infine avrai una serie di statistiche previsionali sulla tua attività e una serie di obiettivi temporali da raggiungere.

Chi può utilizzare il piano marketing?

Il piano marketing può essere utilizzato da qualunque professionista e da qualsiasi attività sia che offra prodotti che servizi. Possiamo utilizzarlo sia se la nostra attività è nel web sia che non lo sia, ovviamente saranno due prodotti elaborati con delle caratteristiche differenti.

È bene perciò realizzare un piano marketing sia per una piccola attività di quartiere che per una grande società di servizi, ognuno ha bisogno di linee guida da seguire se vuole arrivare ad avere successo.

Chi sviluppa il piano marketing?

A sviluppare il piano marketing sono ovviamente dei professionisti del settore, noi siamo tra quelli. Ti offriamo una consulenza piano marketing gratuita che ti permetterà di fornirci tutte le indicazioni e le informazioni necessarie per sviluppare il tuo piano marketing personalizzato.

Come si sviluppa un piano marketing?

Il piano marketing sarebbe bene realizzarlo prima dell’apertura di un’attività ma sono moltissime le aziende che ne sono prive e decido post apertura di affidarsi a degli esperti per la sua realizzazione. Qualsiasi sia il momento in cui verrà sviluppato il piano marketing sarà come ripartire da zero.

Ovviamente se ci sono dei buoni risultati già ottenuti non verranno messi da parte ma nel momento in cui un’azienda si trova in una fase di stallo o in seria difficoltà sarà bene interrompere tutte le attività svolte fino a quel momento ed iniziarne di nuove. Queste nuove attività saranno il frutto del piano marketing.

Il piano marketing si sviluppa perciò partendo da un’analisi SWOT. Quest’analisi permette di individuare i seguenti punti cardinali di un’azienda:

  • Potenziale Cliente;
  • Punti di forza dell’attività;
  • Punti di debolezza;
  • Competitor;
  • Prodotti e servizi che possono essere offerti.

A dare la chiave del successo ad un piano marketing è la personalizzazione. Ogni piano deve essere personalizzato sull’attività di base ma deve anche offrire qualcosa di differente rispetto a tutto ciò che troviamo sul mercato. La prima fase perciò dello sviluppo di un piano marketing sarà molto studiata a tavolino e con ricerche di mercato ben precise.

Chi è il potenziale cliente

Quando parliamo di potenziale cliente parliamo del tipo di cliente che vogliamo attrarre. Non possiamo pensare di lanciare prodotti sul mercato per rispondere alle esigenze di tutti. Dobbiamo rispondere alle esigenze del nostro potenziale cliente. Ciò non vuol dire che gli altri ne resteranno al di fuori ma che la nicchia a cui noi ci rivolgeremo sarà quella principalmente perché sarà la stessa che ci permetterà di guadagnare.

Punti di forza dell’attività

Tutti i punti importanti e vincenti che ha già l’attività o che può offrire rispetto a ciò che è presente sul mercato.

Punti di debolezza

Tutto ciò che non va nell’attività, tutte quelle cose che devono essere cambiate, sostituite o cancellate.

Competitor

Tutte le attività che si occupano del nostro settore. Non basterà individuare quali sono ma studiarle a fondo per capirne il target di riferimento, le statistiche di vendita, i risultati che sono riusciti ad ottenere.

Conclusioni, ecco l’importanza di un piano marketing

Un piano marketing è perciò importante sotto ogni punto di vista perché ci permette di eccellere, di metterci a tavolino e stabilire gli obiettivi da raggiungere. In questo modo tutti i dipendi o collaboratori sapranno su cosa devono lavorare, noi stessi sapremo in che direzione andare, non verranno sprecate energie in vano e si potrà promuovere l’attività in modo vincente. Il risultato finale è garantito.