Comunicazione

Quanto valgono 100 euro su Facebook?

Quanto investire nelle campagne facebook

Forse non lo sai, ma Facebook è adatto anche alla microimpresa che può creare una campagna volta a raggiungere gli utenti giusti con un investimento anche minimo, che parte da 1 euro al giorno. Tuttavia, è impensabile che si possano ottenere risultati importanti con cifre troppo basse e, per questo, in questo post vogliamo indicarti come ottenere lead e vendite con la cifra ideale di 100 euro al mese.

Con questa cifra, se il budget è ben distribuito, si possono ottenere risultati di tutto rispetto e, in molti casi, le attività più piccole e i liberi professionisti possono accontentarsi anche di investire solo 50 euro mensili. Facciamo un esempio pratico?

Immaginiamo che il tuo cliente voglia ottenere 25 nuovi clienti al mese tramite Facebook o ottenere 150 contatti mensili. Si tratta di cifre importanti per cui i 100 euro che abbiamo indicato come budget ideale per la piccola attività non è più sufficiente, a meno di non fare retargeting su segmenti molto ben definiti. La cifra da investire sarà individuata con dei test, che partiranno dall’analisi del CPL – cost per lead – e CPA – cost per acquisition. Pochi calcoli permetteranno di ottenere l’ammontare dell’investimento necessario a raggiungere i risultati desiderati. Non è per nulla semplice, vero?

Per questo gli specialisti di ForteChiaro sono al tuo fianco con una soluzione personalizzata per la gestione degli ads ovvero il pacchetto Parla Chiaro, che trovi qui (link al pacchetto)

100€ o 1.000€ al mese: l’importanza di un investimento commisurato ai risultati

Investire 100€ al mese con una strategia appositamente studiata per la tua azienda ti permette di raggiungere 10.000 utenti e ottenere in media 15 contatti e lead per il tuo business, come dimostra la nostra esperienza reale su clienti che hanno deciso di investire questa cifra su Facebook. Naturalmente, più l’azienda è grande maggiore è il budget a disposizione e i grandi brand investono migliaia di euro al mese distribuiti su vari obiettivi: traffico, lead, interazioni con i post e la pagina.

Inoltre, se Facebook funziona il cliente non avrà problemi nell’aumentare il budget, che è importante distribuire nel modo giusto per avere risultati concreti.

Come distribuire i 100€ su Facebook

Se anche tu fai parte delle aziende che hanno deciso di investire i “famosi” 100€ mensili su Facebook, il consiglio di ForteChiaro è prevedere sempre una parte del budget per obiettivi di interazione interni o esterni a Facebook. Uno di questi è l’acquisizione di fan, alla base di qualsiasi iniziativa di marketing su Facebook. 

Proprio i fan rappresentano il pubblico primario dei post organici, quelli che condividi senza pagare sulla tua pagina Facebook. Allo stesso modo un elevato numero di fan fa scattare il meccanismo della riprova sociale, per cui risulta più affidabile un brand con 5.000 fan anziché 50 fan.

Il budget da dedicare all’acquisizione de fan dipende dall’anzianità della pagina, per una startup che vuole usare Facebook per acquisire lead un piano mensile prevede per i primi tre mesi la seguente ripartizione del budget: 50% per accrescere la fan page, 30% per engagement e traffico, 20% per lead generation. 

Dal quarto mese in poi si modifica la pianificazione degli annunci dedicando il 20% del budget alle campagne Mi Piace, il 30% all’engagement e traffico e il 50% alla lead generation, in modo da cominciare a generare fatturato e vendite.

Infatti, senza un’adeguata fanbase la tua pagina non è visibile e solo una volta che la pagina ha un buon numero di fan si può passare all’obiettivo vendite e lead. Senza dimenticare il budget da destinare al retargeting, alle interazioni e all’engagement.

Cosa significa tutto questo? Che 100€ possono essere tanti o pochi a seconda di come li spendi. Lo ribadiamo, per le piccole attività 100€ di investimento su Facebook sono una cifra di tutto rispetto, da suddividere tra engagement, traffico e generazione vendite.

Conclusioni

In conclusione, se hai 100€ e una pagina Facebook il consiglio di ForteChiaro è:

  • investire in advertising in modo costante e mirato;
  • ripartire e distribuire correttamente il budget tra le diverse tipologie di annunci;
  • dedicare sempre una parte del budget a campagne per accrescere la fanbase e stimolare le interazioni e l’engagement;
  • analizzare ogni mese i risultati raggiunti per ridefinire la distribuzione del budget sulla base delle priorità dedicando più € alle campagne che funzionano meglio e che portano i migliori risultati in termini di contatti e vendite o secondo i tuoi obiettivi.

La domanda a cui rispondere, in ogni caso è: “le tue campagne quanti utenti raggiungono?” perché solo con un buon numero di visualizzazione e una buona copertura si potranno raggiungere i risultati sperati. Anche con un investimento modesto, pari a solo 100€ al mese.

Se vuoi investire nelle campagne Facebook in modo ragionato e usare il social in modo professionale per far crescere la tua azienda scopri il pacchetto Parla Chiaro di ForteChiaro. I nostri specialisti ti affiancheranno nella gestione della tua pagina Facebook con competenza e passione, per trasformare i tuoi 100€ in risultati concreti in termini di vendite e acquisizione di nuovi clienti.